Il PDHAE torna a vincere, in casa, contro l’Rg Ticino per 3-1 con i gol di Jeantet, Sterrantino e Zucchini

Nell'anticipo della 23esima giornata, il PDHAE è tornato a vincere, in casa, a Montjovet, sabato 12 febbraio, per 3-1 contro l'Rg Ticino dopo le tre sconfitte patite con Sestri Levante (4-1), Bra (1-0) e Sanremese (2-0).
Un momento dell'incontro tra PDHAE e Rg Ticino (foto di Patrizia Coppari)

Il risultato è stato sbloccato al 4′ con il destro al volo di Alex Jeantet in area sulla sponda di testa di Carmine Sterrantino che al 29′ ha segnato anche lui anticipando il portiere ospite sul cross di Andrea Gulli. Al 32′ l’Rg Ticino ha accorciato le distanze con Domenico Vitiello che ha calciato in porta la ribattuta del tiro di Sebastiano Longo, con il primo tempo che si è chiuso sul 2-1.
Nella ripresa non mancano le occasioni per i padroni di casa per chiudere l’incontro, così come per gli ospiti di pareggiare, ma nel finale, al 38′, Gianluca Zucchini, su calcio di punizione battuto da Nicola Mazzotti, riesce ad infilare di testa la rete avversaria sul secondo palo e la partita finisce 3-1, primo risultato positivo del 2022, che allontana le voci di crisi degli “orange” allenati da Roberto Cretaz.
«Abbiamo dimostrato di esserci – ha dichiarato Alex Jeantet – di essere ancora vivi. Speriamo che questa vittoria possa essere un nuovo punto di partenza».
«Abbiamo fatto una discreta partita, nel primo tempo forse non siamo stati noi stessi – ha commentato Massimo Costantino – l’approccio non è stato quello giusto, abbiamo lavorato con poca convinzione tant’è che siamo andati sotto di due reti. Abbiamo cercato poi in ogni modo di riportare in pari il risultato: abbiamo avuto tre occasioni in cui non so se siamo stati poco bravi noi o troppo bravo il portiere valdostano, ma poco importa».

PDHAE – RG TICINO 3-1 (2-1 pt)
Marcatori: 4′ pt Jeantet, 29′ pt Sterrantino, 32′ pt Vitiello, 38′ st Zucchini.
PDHAE (4-3-2-1): Pietropaolo Novallet, Gulli, Zucchini, Cason, Moussafi (46′ st Florio), Mazzotti (48′ st Cateni), Tassi, (12′ st De Cerchio), Maingonnat, Vesi, Jeantet (29′ st Gaeta), Sterrantino (40′ st Lugnan). A disposizione: Mastolillo, Tesauro, Forcini, Volpatto. Allenatore: Cretaz.
Rg Ticino (4-3-3): Oliveto, Bedetti, Fontana (24′ st Puntoriere), Longhi, Della Vedova (24′ st Cannistra), Sbrissa (36′ st Viti), Lionetti, Battistello, Vitiello, Lorenzo (12′ st Baiardi), Longo. A disposizione: Amata, Sordillo, Spitale, Ogliari, Rosato. Allenatore: Costantino.
Arbitro: Iacopetti di Pistoia.
Note: ammoniti Mazzotti e Zucchini. Campo in discrete condizioni, circa 100 spettatori. Recupero: 1′ pt, 4′ st.